Menu
header photo

Le mille e una pagina

di Alberta Lia Maffi & Laura Fedigatti - Libreria indipendente di varia

EVENTI CULTURALI IN LIBRERIA 

 

Gli incontri con l'autore, i corsi e gli eventi organizzati si tengono presso la Libreria Le mille e una pagina, salvo diversamente indicato.

OGNI EVENTUALE VARIAZIONE DEL CALENDARIO INCONTRI VERRÀ COMUNICATA DI VOLTA IN VOLTA

 
 

 


 

SETTEMBRE 2017

SABATO 9 SETTEMBRE ore 21,00

“LA LOCANDA DELL’ULTIMA SOLITUDINE” di Alessandro Barbaglia (Mondadori) Libraio e scrittore novarese, dopo racconti e poesie, Alessandro Barbaglia ha pubblicato un romanzo di grande sensibilità, una delicata storia d’amore che gli ha procurato il favore di pubblico e critica. La “Locanda dell’ultima solitudine” si trova dove il destino scrive le sue storie. E Libero e Viola vogliono scrivere la loro, di storia. Libero vive in città, in una casa dalla pareti blu, completamente vuota, tranne che per un baule che custodisce un tesoro: la mappa dei propri sogni. Viola vive in un paesino con la madre e vorrebbe andarsene, per trovare la sua strada e una vita migliore. Libero e Viola cercano il loro posto nel mondo e ,nel farlo, si sfioreranno, come due isole lontane, in quel luogo magico che è la Locanda. Finalista al Premio Bancarella

 

LUNEDÌ 18 SETTEMBRE ore 18,00

“IL CAFFÈ DEL LIBRO”

nuovo club di lettura degli amici della libreria

 

 

SABATO 23 SETTEMBRE ore 17,30

“LA REGOLA DEI PESCI” di Giorgio Scianna (Einaudi) Torna a trovarci Giorgio Scianna, autore per Einaudi di “Diciotto secondi prima dell’alba” e “Qualcosa c’inventeremo”, entrambi presentati qui da noi. Il suo nuovo romanzo vede protagonista, ancora una volta, l’adolescenza. Quando a settembre riapre la scuola, nella quinta c del liceo Tommaseo, quattro ragazzi, gli unici maschi della classe, sono scomparsi mentre erano in vacanza in Grecia. E mentre si attivano le ricerche, uno di loro torna a casa, chiuso in un mutismo inattaccabile. Fra di loro c’era un patto e romperlo significherebbe tradire la fiducia degli altri. Un romanzo che parla a tutti, adulti e ragazzi, in bilico tra cronaca e racconto di formazione.

 

MARTEDÌ 28 SETTEMBRE ore 18,00

“WELLNESS IL BENESSERE SINCERO” con Daniela Antonini  Il benessere è una conquista e non va cercato in luoghi lontani o delegato a qualcun altro. Il vero Benessere si costruisce nel quotidiano con le azioni, le scelte e i gesti di ogni giorno. Daniela Antonini, esperta e consulente nel settore Wellness, attraverso la sua esperienza personale e professionale, vi illustrerà modi, vie e strumenti per raggiungere uno stile di vita più sano e felice.


OTTOBRE 2017

SABATO 21 OTTOBRE ore 17,30

“MARTIN LUTERO E LE 95 TESI CHE CAMBIARONO L’EUROPA. 1517-2017” con Francesca Protti. Il 31 ottobre 1517 il frate agostiniano Martin Lutero affigge, alla chiesa del castello di Wittenberg, in Sassonia, la “Discussione sulla dichiarazione del potere delle indulgenze”, passata alla storia come “Le 95 tesi”. Un evento che scosse a tal punto il mondo dell’epoca, tanto da portare a uno scisma religioso tra i più importanti nella storia dell’umanità, la Riforma protestante. Ne parliamo con Francesca Protti, specialista di storia e letteratura tedesche.


NOVEMBRE 2017 

SABATO 4 NOVEMBRE ore 17,30

“IL DIAVOLO DEL TICINO E ALTRI RACCONTI” di Alessandro Reali (Libreria Ticinum Editore). "Alessandro Reali è un narratore istintivo, un talento naturale che in questa raccolta si confronta con il racconto e non con il romanzo. Dopo aver fatto una lunga palestra utilizzando il noir e il giallo come filtri per leggere una realtà più legata alla cronaca, Reali si ricollega alla dimensione della sua terra più vera e atavica, quella onirica e reale, fantastica e macabra insieme. La bellezza di questi racconti sta nella capacità di cancellare questi confini per cui le leggende o le storie anche inventate, diventano più vere perchè attingono alle profonde radici di un territorio che ha sempre generato narratori. L’autore, come nei suoi romanzi Risaia Crudele e La bestia di Sannazzaro, sa mettersi in sintonia con queste forze ctonie che persistono al di là delle mode culturali e letterarie per riallacciarsi ad una storia molto più antica. Questi racconti sono un esempio di come le tradizioni orali e l’immaginario del luogo affiorino ciclicamente creando una grande storia letteraria che continua e che gli da’ quel senso di classicità che l’autore ha intuito scrivendo. La dimensione del racconto che diventa favola o leggenda è una delle caratteristiche forti di questo scrittore che, in questo modo, si pone come testimone e salvatore di storie che altrimenti sarebbero andate perdute. Per la prima volta Reali si cimenta con il racconto breve e vince la sfida, sicuri che non tradirà le aspettative dei numerosi e affezionati lettori." Guido Conti

SABATO 18 NOVEMBREore 17,30

“PICCOLA, INDIPENDENTE E DI SUCCESSO. Com’è nata la casa editrice NN EDITORE , come ha raggiunto il suo grande successo e il caso “Kent Haruff e Benedizione” con Alberto Ibba  (responsabile commerciale e comunicazione NN Editore). Nel 2015 una piccola casa editrice indipendente di Milano pubblica il romanzo di uno scrittore americano, sconosciuto in Italia e scomparso nel 2014. Il nome dell’autore è Kent Haruff e il titolo del romanzo è “Benedizione”. A questo, seguono altri due romanzi, “Canto della pianura” e “Crepuscolo”, ambientati tutti in una cittadina del Colorado. I tre romanzi formeranno la “Trilogia della pianura” e daranno fama, qui in Italia, sia a questo grande scrittore che alla casa editrice che lo ha pubblicato. Da allora, NN Editore ha ampliato il suo catalogo, diventando un punto di riferimento per la letteratura contemporanea di qualità. Parliamo di questo successo, e dell’editoria indipendente, con Alberto Ibba, uno dei fondatori della casa editrice.

 

SABATO 25 NOVEMBRE ore 17,30

“GLI INNOCENTI” di Paola Calvetti (Mondadori). Ha festeggiato con noi il nostro 1° compleanno con “Noi due come un romanzo"; poi è tornata per la sua “Olivia. Ovvero la lista dei sogni impossibili". Ora Paola Calvetti torna a trovarci per presentare il suo nuovo libro, "Gli innocenti”, un romanzo dove la musica è protagonista. Jacopo è stato abbandonato dalla madre da piccolo. Adottato da una famiglia troppo fragile e gravato da aspettative insostenibili, Jacopo trova nel violino la sua àncora di salvezza. 

Dasha è nata in Albania in una famiglia piena dai amore. Grazie a suo padre che capisce il suo talento per la musica, Dasha frequenta il conservatorio di Tirana, studiando violoncello. Dopo la caduta del regime albanese, Dasha fugge dal suo paese insieme al suo strumento e arriva in Italia nel marco 1991. L’esecuzione del Doppio concerto per vicino e violoncello” di Brahms unirà i loro destini.

 

 

DICEMBRE 2017 

SABATO 2 DICEMBRE ore 17,30

“CAPORETTO” di Alessandro Barbero (Laterza). Un altro grande ritorno, che farà felici tutti gli amici della libreria. Lo storico esperto di Medioevo e storia militare Alessandro Barbero torna in occasione di un anniversario molto importante, che rientra nelle celebrazioni per il centenario della Prima guerra mondiale: i 100 anni dalla battaglia di Caporetto, un evento che per noi italiani ha un significato molto particolare, rappresentando la più grave disfatta dell’esercito italiano, tanto che ancora oggi, e non solo nella lingua italiana, il termine Caporetto indica una gravissima sconfitta. Tra il 24 ottobre e il 12 novembre, lungo la valle del fiume Isonzo, nei pressi di Caporetto, si è combattuta questa battaglia tra Regio Esercito Italiano e le forze austro-ungariche e tedesche. Con il professor Barbero, cercheremo di capire meglio gli antefatti, cosa sia successo durante i combattimenti e le conseguenze. 

 

SABATO 9 DICEMBRE ore 17,30

“KO-MYTHON E IL RICHIAMO DEL SANGUE” di Valentina Summa (Ladolfi Editore) SEGUE IL BRINDISI DI NATALE. Con la nostra amica attrice e scrittrice Valentina Summa, accompagnata dall’attore Gian Marco Marenghi (protagonisti, qui in libreria lo scorso inverno, del cartellone letterario “La metà oscura. Il vampiro letterario, Oscar Wilde e Dostoevskj”) , festeggiamo l’arrivo del Natale. Valentina ci racconterà del suo nuovo romanzo, seguito del fantasy “Ko-Mython”, e insieme faremo un brindisi natalizio e, si spera, propiziatorio per il nuovo anno.